i carnevali piu belli del mondo…..G   Leave a comment

TUBES MASQUES

I Carnevali più belli nel mondo

TUBES MASQUES

La gioia, le risate,

 lo scherzo e il divertimento,

 se anche ve li scordate li troverete alla meta.

Per non allontanarvi troppo da casa,

 scegliete uno tra

TUBES CARNAVAL DE VENSE

 i Carnevali più belli d’Italia.

 TUBES CARNAVAL DE VENSE

Tra pochi giorni la maggior parte delle città

italiane si tingerà di variopinti colori,

 di maschere di ogni tipo,

le strade si riempiranno di coriandoli,

stelle filanti e di carri allegorici.

 Sta per arrivare la magia del Carnevale!

 Carnaval...

Per vivere questo momento dell’anno

facendo festa in allegria

 dovete soltanto scegliere la manifestazione

 di Carnevale che più preferite e

 dedicare una domenica

all’insegna dello scherzo,

 delle risate e della spensieratezza.

Il Carnevale è per i grandi e

per bambini, per tutti!

 

CLOWN

Uno dei più bei carnevali d’Italia

è sicuramente quello di Venezia.

 Si hanno ricordi delle festività del Carnevale a

Venezia fin dal 1094,

 sotto il dogato di Vitale Falier,

 in un documento che parla dei divertimenti

pubblici nei giorni

 che precedevano la Quaresima.

Durante questo Carnevale tra le calli della

meravigliosa città,

si svolge una continua

rappresentazione di teatrale allegria e

giocosità, tutti in maschera a

celebrare il fascino di un mondo

fatto di balli, scherzi, galà esclusivi e

romantici incontri.

ma créa carnaval

Le maschere di Venezia

 hanno la particolarità

 di essere molto eleganti e

 ricordano, gli abiti della nobiltà del

settecento.

Quest’anno a Venezia i festeggiamenti

per il carnevale saranno il 19-20 febbraio e

dal 26 febbraio all’8 marzo 2011.

Per l’occasione giungeranno a Venezia

centinaia di artisti ad animare la festa.

 

CARNAVAL

A Ivrea invece il Carnevale

 si svolge nei giorni 19-20-27 febbraio e

dal 3 al 9 marzo .

La particolarità del carnevale

di questa città è la spettacolare battaglia

 delle Arance,

 conosciuta in tutto il mondo,

questa battaglia ricorda una grande rivolta

popolare che ebbe luogo nel XII secolo e

che portò alla distruzione del Castello

cittadino.

 

La manifestazione si presenta come un

tumultuoso gioco delle parti

tra gli aranceti a piedi,

 simbolo del popolo ribelle,

e quelli sui carri,

 simbolo delle guardie del tiranno.

Indumento tipico e

obbligatorio del Carnevale di Ivrea

 è il berretto frigio,

 lo stesso in uso durante la rivoluzione

francese,

indispensabile per proteggersi

dal lancio delle arance.

 Anche quest’anno la battaglia

si svolgerà nelle piazze del centro cittadino.

 Oltre a questo, il Carnevale a Ivrea

sarà caratterizzato dalla Fagiolandia,

 ossia una rassegna di prodotti

enogastronomici tipici del territorio.

 Si fanno cuocere circa cinque quintali di

fagioli grassi,

 poi offerti al pubblico per la degustazione.

 

mes  tubes femmes masquees

Dal nord al sud,

dove troviamo un altro carnevale

molto famoso, cioè quello di Sciacca,

ridente cittadina della Sicilia Occidentale.

 Ricca di storia e tradizione,

Sciacca è rinomata anche per il suo

divertentissimo carnevale,

 che ogni anno richiama gente da tutta la

Sicilia e da altre regioni d’Italia.

 Una manifestazione molto antica:

 la si trova documentata già dal XVI secolo.

Il carnevale di Sciacca ruota intorno

a Peppe Nappa,

 “Lu Re di lu cannalivari sciacchitanu”,

 la maschera rappresentativa di questa festa.

La maschera di Peppe Nappa

apre il corteo dei carri allegorici

allestiti per la festa e

 incita gli spettatori a divertirsi,

 distribuendo salsicce, vino e caramelle,

 per poi finire al rogo l’ultimo giorno di

Carnevale.
mes  tubes femmes masquees

Il Carnevale a Sciacca

 prenderà il via il 3 marzo e

durerà 6 giorni fino all’8 marzo

 e anche quest’anno ci saranno

 i famosi carri allegorici,

 alcuni richiameranno anche la satira politica.

Saranno nove i carri a sfilare

tra balli, scherzi, coriandoli e

 maschere di tutti i tipi.

 

mes  tubes femmes masquees

Restando in Sicilia

 non potevamo non citare un carnevale

molto famoso, ossia quello di Acireale.

 Le origini di questo carnevale sono

antichissime,

risalgono al XVII secolo,

 quando squadroni di contendenti

duellavano lanciandosi uova marce.

Ad Acireale durante i giorni di Carnevale

 tutta la città diventa un’enorme giostra

con giochi popolari come l’albero della

cuccagna, il tiro alla fune e

la corsa dei sacchi.

 E poi anche qui vengono preparati

maestosi carri allegorici.

 

mes tubes femmes masquées et carnaval

Vorrei chiudere questo viaggio virtuale

tra i più bei carnevali d’Italia

con una città famosissima e

molto rinomata per il suo Carnevale,

Viareggio.

Uno noto motto locale è

“Viareggio è il carnavale”.

Oltretutto quest’anno si è arrivati alla sua

138esima edizione.

Protagonisti del carnevale di Viareggio

sono gli spettacolari giganti di cartapesta

che sfilano a bordo di carri,

sul lungomare,

 capitanati dalla maschera locale,

 il Burlamacco,

 e dalla compagna Ondina.

 A caratterizzare questo carnevale

però ci sono anche le molte manifestazioni

teatrali, sportive, i veglioni e

i divertenti rioni notturni

per i quartieri della città.

carnevale di viareggio 2012

Quest’anno tra i temi affrontati

dai costruttori dei carri

ci saranno come sempre la politica nazionale,

internazionale e

i temi dell’attualità,

trattati con la consueta burlesca irriverenza.

 mes tubes femmes masquées et carnaval

 

Se invece siete decisi a fare le cose in grande,

 regalatevi una vacanza

 in uno di queste tre città,

 che ospitano tre dei Carnevali

più famosi al mondo:

Nizza, New Orleans e Rio de Janeiro.

mes tubes femmes masquées et carnaval

Carnevale di Nizza

In questo 2012 dal 17 al 04 marzo

 la bella città della Costa Azzurra

 si tinge di mille colori per il Carnevale.

 Il tema 2012 è lo sport,

 quindi sfileranno per la famosissima

Promenade des Anglais

ben 20 enormi carri allegorici

che ne illustrano la storia,

 dalle origini alle prossime

 Olimpiadi di Londra.

I carnavalier hanno studiato carri variopinti,

 in movimento ed illuminati

 per le sfilate in notturna.

 A far loro da contorno

 ci saranno le solite grosses tetes,

 i mascheroni, bande musicali e

 artisti di strada da tutto il mondo,

 ma soprattutto,

 come cornice spettacolare ed unica,

i bellissimi fiori della costa,

 che fascinose e sorridenti modelle

 lanceranno sul pubblico di partecipanti.

corso-de-nice.jpg

In place Masséna si troverà come sempre

 un megaschermo che mostrerà i

momenti salienti delle sfilate,

 con bella musica e giochi di luce da ammirare.

Non perdetevi il colorato Carnaval de Nice –

Roi du Sport 2012.

Carnevale di New Orleans

 

La festa più pazza del mondo

 si tiene nell’intrigante città

di New Orleans,

 durante la Mardi Gras Celebration.

La Parade (sfilata)

 si snoda per le strade chiuse al traffico,

dove si riversa la miriade di persone

 venuta a festeggiare questa folle festa.

 Dal 21 febbraio 2012,

 martedì grasso,

 fino all’Ash Wednesday,

 il mercoledì delle ceneri,

gli abitanti di New Orleans di qualsiasi età,

ceto sociale, senza nessuna distinzione,

interrompono le loro più

o meno normali vite quotidiane

 per lasciarsi andare al divertimento più puro:

la madness carnevaliza

 (la pazzia, così viene chiamata)

 contagia davvero tutti.

 Carri allegorici oltraggiosi e divertenti,

musiche, travestimenti,

 spettacoli folkloristici,

balli e picnic sono le parole d’ordine,

 tutti si vestono di viola,

verde e oro,

i colori tipici di questo Carnevale che

rappresentano la giustizia,

 la fede e il potere.

 Dai carri che sfilano

è tradizione che vengano lanciati dei piccoli

doni ( throws ),

 principalmente dobloni con l’emblema del

Krewe

(l’associazione che ha curato il carro),

 oppure bicchieri di plastica, bigiotteria,

oggetti creati con perline.

Se volete essere tra i migliaia di visitatori

di questo pazzo Mardi Gras

dovete organizzarvi per tempo

perché sarà tutto esaurito!

Carnevale di Rio de Janeiro

Il Carnevale brasiliano

è tra i più famosi al mondo ed è

indubbiamente sinonimo di samba.

 Le parate maestose e spettacolari

che si tengono nel Sambodromo

sono dominate dalle principali

scuole di samba della città,

 che per l’occasione sfoggiano

 i loro migliori ballerini,

 nei più bei vestiti,

 scatenati al passo della danza

più coinvolgente che ci sia.

 Qui ci sono diverse sfilate:

 le Scuole di Samba Gruppo Speciale,

 i Campioni, le Scuole di Samba Gruppo A,

 le Scuole di Samba Gruppo B,

 le scuole di Samba per Bambini

Anche i blocos (i quartieri) di Rio

 si organizzano per festeggiare

ognuno per le proprie vie,

 con le loro canzoni tipiche

 che riempiono l’aria di allegria.

La cerimonia di apertura si terrà

venerdì 17 febbraio 2012 e

 il programma di festeggiamenti terminerà

 martedì 21 febbraio.

Il Rio Carnival 2012

vi avvolgerà in un allegro

 turbinio di musica e colori.

 

Buon Carnevale a tutti!

Annunci

Pubblicato 02/08/2012 da mondiparalleli2 in poesie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: